Atlante immaginario. Nomi e luoghi di una geografia fantasma.pdf

Atlante immaginario. Nomi e luoghi di una geografia fantasma PDF

Giuseppe Lupo

Gli atlanti sono fatti per immaginare mondi, per sognare orizzonti o percepire un altrove spesso sconosciuto. Questo libro contiene nomi di località, ricordi dinfanzia, invenzioni fantastiche, riflessioni critiche e può essere letto come itinerario in una mappa dove realtà e irrealtà arrivano a confondersi. Si visitano città, si percorrono luoghi solitari come le periferie metropolitane o i deserti di oriente, si esplorano sogni e utopie, ci si sposta avanti e indietro nel tempo seguendo le grandi narrazioni di Omero, Ariosto, Kafka, Faulkner, Calvino, García Márquez. Pagina dopo pagina prende forma una geografia che appare e scompare come un fantasma, si intuisce vera anche se non cè e lascia nel lettore la sensazione di aver vissuto unavventura onirica, un viaggio su un simbolico tappeto volante. È possibile rintracciare nelle nuvole i volti delle persone non ancora nate? Quali rotte seguono i manoscritti chiusi in bottiglia e gettati in mare? E se i satelliti inventano isole? In ogni capitolo Giuseppe Lupo incuriosisce ed emoziona, si cimenta con una scrittura che sta allincrocio tra narrativa, saggistica, autobiografia e con tono scanzonato svela i caratteri e i temi del suo immaginario.

Giuseppe Lupo, Atlante immaginario: Nomi e luoghi di una geografia fantasma, ed. Marsilio (e-book), Venezia 2014, cap. 30; Valeria Biagi, Alessandro Viti, Bibliografia degli scrittori della Provincia di Lucca - Gli anni di Giannini 1925-1960, ed. Zona Franca, Roma 2014, pp. 26 s. Note

3.39 MB Taille du fichier
8831719076 ISBN
Atlante immaginario. Nomi e luoghi di una geografia fantasma.pdf

Technik

PC et Mac

Lisez l'eBook immédiatement après l'avoir téléchargé via "Lire maintenant" dans votre navigateur ou avec le logiciel de lecture gratuit Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Pour tablettes et smartphones: notre application de lecture tolino gratuite

eBook Reader

Téléchargez l'eBook directement sur le lecteur dans la boutique www.immediatenews.it ou transférez-le avec le logiciel gratuit Sony READER FOR PC / Mac ou Adobe Digital Editions.

Reader

Après la synchronisation automatique, ouvrez le livre électronique sur le lecteur ou transférez-le manuellement sur votre appareil tolino à l'aide du logiciel gratuit Adobe Digital Editions.

Notes actuelles

avatar
Sofya Voigtuh

Nomi e luoghi di una geografia fantasma” (Marsilio 2014).È inoltre autore dei romanzi “L’americano di Celenne” (Marsilio 2000; Premio Giuseppe Berto 2001, Premio Mondello, Prix du premier roman 2002), “Ballo ad Agropinto (Marsilio 2004), “La carovana Zanardelli” (Marsilio 2008; Premio Grinzane Cavour-Fondazione Carical, Premio Carlo Levi), “L’ultima sposa di Palmira LUPO GIUSEPPE Docente dell'Università Cattolica del Sacro Cuore - Pagina personale istituzionale

avatar
Mattio Müllers

31 lug 2011 ... 1.1 L'immigrazione: un fenomeno complesso e di non semplice ... 4.2.2.1 Il Carmine, “luogo di passaggio” per eccellenza ... eccellenza della geografia, disciplina attenta agli effetti che tali ... di protesta in nome di una maggiore libertà. ... “Nell'immaginario questo è stato identificato come il quartiere della ...

avatar
Noels Schulzen

Giuseppe Lupo, Atlante immaginario. Nomi e luoghi di una geografia fantasma, Marsilio Si visitano città, si percorrono luoghi solitari come le periferie metropolitane o i deserti di oriente, si esplorano sogni e utopie, ci si sposta avanti e indietro nel tempo seguendo le grandi narrazioni di Omero, Ariosto, Kafka, Faulkner, Calvino, García Márquez.

avatar
Jason Leghmann

Nomi e luoghi di una geografia fantasma" che svilupperà il tema “La Scrittura come creazione dei nuovi mondi”; - sabato 4 giugno alle ore 17:00 - discussione dedicata ai mondi immaginari che sono particolarmente significativi per la storia della letteratura contemporanea grazie alle opere “Le Città Invisibili” di Italo Calvino e “Storia delle terre e dei luoghi leggendari” di 07/02/2017 · L’autore di Viaggiatori di nuvole, già premio Dessì, torna dopo tre anni a «far fantasticare» i lettori con la storia del medico sordo Babele Bensalem, cresciuto a Caldbanae (l’onirica Lucania dello scrittore, già presente in Atlante immaginario. Nomi e luoghi di una geografia fantasma, 2014), ma residente a Parigi con la moglie e le

avatar
Jessica Kolhmann

Giuseppe Lupo, Atlante immaginario: Nomi e luoghi di una geografia fantasma, ed. Marsilio (e-book), Venezia 2014, cap. 30; Valeria Biagi, Alessandro Viti, Bibliografia degli scrittori della Provincia di Lucca - Gli anni di Giannini 1925-1960, ed. Zona Franca, Roma 2014, pp. 26 s. Note Stigliano (MT) – L'Amministrazione Comunale di Stigliano presenta ATLANTE IMMAGINARIO. Nomi e luoghi di una geografia fantasma di Giuseppe Lupo. Venerdì 07 Agosto 2015 Ore 18,00 a Stigliano press