Da Calypso a Matelda. Giovanni Pascoli poeta dellÈra nuova.pdf

Da Calypso a Matelda. Giovanni Pascoli poeta dellÈra nuova PDF

Massimo Castoldi

Il volume analizza e giustifica la centralità nellestetica di Giovanni Pascoli del saggio lÈra nuova, oltre a pubblicarne il testo commentato. LÈra nuova è la conferenza tenuta a Messina il 5 febbraio 1899 col titolo Sulla poesia, pubblicata in volume a Palermo per Remo Sandron insieme con La Ginestra, conferenza che Pascoli tenne a Roma lanno precedente in occasione del centenario della nascita di Leopardi. Ne segue uninterpretazione fondata sul sostrato etico e filosofico della poesia pascoliana, che, muovendo dalle istanze positiviste di Ernst Haeckel, incontra il socialismo e dialoga anche con Schopenhauer, Nietzsche, Gorkij e Tolstoj. Se la scienza e il pensiero positivista avevano reso edotto luomo di fine secolo sulla precarietà della sua posizione nelluniverso e su una più radicale consapevolezza della fine, Pascoli attribuiva alla propria poesia, nel solco tracciato dallultimo Leopardi, il dovere morale di trasformare tutto questo in un sentimento, che fosse nuova coscienza per lumanità. Tale visione si incontra anche con la sua rivisitazione della classicità, del cristianesimo e del socialismo.

Nuovi dialoghi sull'interpretazione Mauro Barberis, Aljs Vignudelli. Mucchi 2013. Disponibile in 4 gg lavorativi. Salvato in 4 liste dei desideri 4 offerte di prodotti nuovi. Da Calypso a Matelda. Giovanni Pascoli poeta dell'Èra nuova Massimo Castoldi. Mucchi 2019. Libri; Classici, poesia, teatro e critica Giovanni Lombardo. Mucchi 2013.

5.51 MB Taille du fichier
8870007987 ISBN
Da Calypso a Matelda. Giovanni Pascoli poeta dellÈra nuova.pdf

Technik

PC et Mac

Lisez l'eBook immédiatement après l'avoir téléchargé via "Lire maintenant" dans votre navigateur ou avec le logiciel de lecture gratuit Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Pour tablettes et smartphones: notre application de lecture tolino gratuite

eBook Reader

Téléchargez l'eBook directement sur le lecteur dans la boutique www.immediatenews.it ou transférez-le avec le logiciel gratuit Sony READER FOR PC / Mac ou Adobe Digital Editions.

Reader

Après la synchronisation automatique, ouvrez le livre électronique sur le lecteur ou transférez-le manuellement sur votre appareil tolino à l'aide du logiciel gratuit Adobe Digital Editions.

Notes actuelles

avatar
Sofya Voigtuh

Il dantismo di Pascoli Il fatto è che anche il Pascoli, come i poeti che abbiamo visto nella scorsa stagione di queste letture – come Pasolini, Montale, Eliot – in Dante cerca se stesso. Egli cerca, e ritrova, in Dante l’autorizzazione dei motivi ispirativi centrali della sua poesia. Lo Come Dante con Virgilio, anche Pascoli, accompagnato da Dante, si metterà alla ricerca della Sapienza/Beatrice, compiendo quel cammino dalla vita attiva alla vita contemplativa: essa si raggiunge attraverso lo Studio (Virgilio) che conduce alla vera Arte (Matelda), cioè alla vera poesia. Quello Studio infatti, secondo il poeta di

avatar
Mattio Müllers

Nuovi dialoghi sull'interpretazione Mauro Barberis, Aljs Vignudelli. Mucchi 2013. Da Calypso a Matelda. Giovanni Pascoli poeta dell'Èra nuova Massimo Castoldi. Mucchi 2019. Libri; Classici, poesia, teatro e critica; Antimo Cesaro, Giovanni Lombardo. Mucchi 2013. Massimo Castoldi, Da Calypso a Matelda. Giovanni Pascoli poeta dell’Èra nuova, Modena, Mucchi, 2019, capitoli I-II-III-IV + L’Era nuova (testo). Giovanni Pascoli, Saggi e lezioni leopardiane, a cura di Massimo Castoldi, La Spezia, Agorà, 1999, pp. XLV-CIV, 11-61.

avatar
Noels Schulzen

Giovanni Pascoli poeta dell’Èra nuova. Pubblicazioni Calypso, la poesia e la coscienza del nulla. Nota in margine a Semantica pascoliana di Laura Bellucci, «Studi e Problemi di Critica Testuale», 57 (ottobre 1998), pp. 107-123. Matelda e il «placido ortolano di Dio». - Nome (Pg XXXIII 119) della donna soletta incontrata da D. nel Paradiso terrestre, che va e cantando e scegliendo fior da fiore (XXVIII 41) sulle rive del Lete. Interrogata dal poeta, Matelda spiega la sua letizia con un riferimento al salmo Delectasti (v. 80); risolve poi i dubbi di D. sulle acque e i venti della divina foresta (XXVIII 85-133), aggiungendo come corollario che quello è il

avatar
Jason Leghmann

Giovanni Pascoli nacque a San Mauro di Romagna nel 1855. Il padre gli morì assassinato quando egli aveva solo 12 anni; a questo lutto si sommarono altre tragedie familiari (tra cui la morte della madre) che influenzarono profondamente la sua vita, la sua visione del mondo e la sua poetica.

avatar
Jessica Kolhmann

Scopri le ultime uscite e tutti gli altri libri scritti da Massimo Castoldi.