Il patrimonio infrastrutturale esistente. Metodi e strategie per la gestione.pdf

Il patrimonio infrastrutturale esistente. Metodi e strategie per la gestione PDF

Le infrastrutture della mobilità che articolano il territorio della città contemporanea costruiscono, attraverso il paesaggio, intrecci di reti, di superfici e di dispositivi nei quali si esprimono differenti razionalità e modalità di organizzare lo spazio e le pratiche antropiche. Questo libro ridefinisce la gestione dei sistemi esistenti in quanto processo composito, che comprende la pianificazione, il progetto, la costruzione, il collaudo, lesercizio, la manutenzione e ladeguamento e ne indaga i metodi, gli strumenti e gli obiettivi, articolandoli nel quadro di una più ampia riflessione sulla città contemporanea, sulla sua logica spaziale e sui termini di una nuova questione urbana in cui diventano centrali i temi delle ingiustizie spaziali e della diffusa rivendicazione del diritto alla mobilità come condizione di un più ampio diritto alla città.

ne del patrimonio infrastrutturale, basato su una attivi-tà sistemica di controllo e gestione fondata sulla cono-scenza e sulla prevenzione. L’articolo analizza gli aspetti tecnici, economici e giuridici della manutenzione, oltre a quelli relativi a funzionalità e sicurezza: il problema però non è … La Regione Lombardia ha approvato con Decreto n. 6480 del 30 luglio 2015 le nuove “Disposizioni in merito alla disciplina per l’efficienza energetica degli edifici e per il relativo Attestato di Prestazione Energetica”, che attuano la DGR 17 luglio 2015 n. 3868, in recepimento dei Decreti interministeriali del 26 …

3.31 MB Taille du fichier
none ISBN
Libre PRIX
Il patrimonio infrastrutturale esistente. Metodi e strategie per la gestione.pdf

Technik

PC et Mac

Lisez l'eBook immédiatement après l'avoir téléchargé via "Lire maintenant" dans votre navigateur ou avec le logiciel de lecture gratuit Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Pour tablettes et smartphones: notre application de lecture tolino gratuite

eBook Reader

Téléchargez l'eBook directement sur le lecteur dans la boutique www.immediatenews.it ou transférez-le avec le logiciel gratuit Sony READER FOR PC / Mac ou Adobe Digital Editions.

Reader

Après la synchronisation automatique, ouvrez le livre électronique sur le lecteur ou transférez-le manuellement sur votre appareil tolino à l'aide du logiciel gratuit Adobe Digital Editions.

Notes actuelles

avatar
Sofya Voigtuh

Rivista di architettura delle infrastrutture nel paesaggio. Scarica il libro di Regionis forma pvlcherrima. Percezioni, lessico, categorie del paesaggio nella letteratura latina. Atti del Convegno di studio (Padova, 15-16 marzo 2011) su lovmusiclub.it! Qui ci sono libri migliori di none. E molto altro ancora. Scarica Regionis forma pvlcherrima. Percezioni, lessico, categorie del paesaggio nella letteratura latina.

avatar
Mattio Müllers

Il patrimonio infrastrutturale esistente. Metodi e strategie per la gestione libro edizioni Franco Angeli collana Metodi del territorio , 2018 . € 33,50. Insediamenti turistici costieri e sostenibilità. Progetti di rigenerazione libro

avatar
Noels Schulzen

Il patrimonio infrastrutturale esistente. Metodi e strategie per la gestione Ora puoi inserire le news di zam.it sul tuo sito. Pubblica le news. ULTIME NEWS . Ti piace scrivere, vieni sul forum di Zam. [19-04-2020] I Nuovi mestieri ai tempi del Coronavirus [18-04-2020]

avatar
Jason Leghmann

dibattito sugli obiettivi e sulle strategie per le politiche infrastrutturali nazionali, anticipando ... dei quali è in corso un aggiornamento di metodo in una chiave fortemente innovativa ... intermodalità; Valorizzazione del patrimonio infrastrutturale esistente; Sviluppo ... infrastrutture, ma anche la gestione delle aziende: in Italia.

avatar
Jessica Kolhmann

Il patrimonio culturale di Roma Introduzione Il settore dei beni e servizi culturali ha registrato, negli ultimi trent’anni, processi di rinnovamento rilevanti. Negli anni settanta e ottanta si comincia a prendere coscienza del grande valore associato al patrimonio culturale ed è il decennio ’80 a sancire la componente economica del valore