La difficile democrazia.pdf

La difficile democrazia PDF

Gustavo Zagrebelsky

Democrazia è diventata una parola magica, un titolo di rispettabilità al quale nessuno stato, oggi, vuole e può rinunciare, poiché definisce il solo regime politico che può presentarsi come lorganizzazione di un potere disinteressato, in cui i governanti possono sempre dire di servire il popolo. Nonostante ciò, la democrazia non sfugge alla ferrea legge di oligarchie di potere che si formano a dispetto dellideale di autogoverno del popolo. In questo sta la sua difficoltà: il rischio di essere il regime dellinganno e della dissimulazione. Più realisticamente, dunque, la democrazia si riduce ad un lavorio continuo di distruzione delle oligarchie, con la precisa consapevolezza che a unoligarchia distrutta subito seguirà la formazione di unaltra, composta da coloro che hanno distrutto la prima.

22 apr 2020 ... Difficile sommare tanti travisamenti della Costituzione nel breve spazio di un articolo di giornale. Primo: non è in corso alcuno stato d'eccezione.

3.93 MB Taille du fichier
8884539897 ISBN
Libre PRIX
La difficile democrazia.pdf

Technik

PC et Mac

Lisez l'eBook immédiatement après l'avoir téléchargé via "Lire maintenant" dans votre navigateur ou avec le logiciel de lecture gratuit Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Pour tablettes et smartphones: notre application de lecture tolino gratuite

eBook Reader

Téléchargez l'eBook directement sur le lecteur dans la boutique www.immediatenews.it ou transférez-le avec le logiciel gratuit Sony READER FOR PC / Mac ou Adobe Digital Editions.

Reader

Après la synchronisation automatique, ouvrez le livre électronique sur le lecteur ou transférez-le manuellement sur votre appareil tolino à l'aide du logiciel gratuit Adobe Digital Editions.

Notes actuelles

avatar
Sofya Voigtuh

Dopo aver letto il libro La difficile democrazia di Gustavo Zagrebelsky ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L’opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall’acquisto, anzi dovrà spingerci ad

avatar
Mattio Müllers

La democrazia e la rappresentanza sono metodi, sono strumenti non fini. Il fine è diverso: la giustizia ‘della’ e ‘nella’ società. Il nostro sistema parlamentare, come tanti altri, sono andati in crisi proprio perché hanno finito per garantire solo la rappresentanza politica e non la giustizia sociale, per motivazioni anche involontarie, che non dipendono cioè dai Parlamenti stessi. La difficile convivenza tra democrazia ed emergenza coronavirus La democrazia e bella. E’ il sistema migliore che l’umanità abbia partorito. Ma per funzionare bene richiede partecipazione attiva e senso di responsabilità. E’ ciò vale soprattutto quando questo sistema deve affrontare momenti di crisi.

avatar
Noels Schulzen

La difficile democrazia, Libro di Gustavo Zagrebelsky. Sconto 5% e Spedizione con corriere a solo 1 euro. Acquistalo su libreriauniversitaria.it! Pubblicato da Firenze University Press, collana Lectio magistralis, brossura, data pubblicazione settembre 2010, 9788884539892. Angelo Panebianco sul Corriere dice che viviamo in una “democrazia difficile”, costantemente a rischio di fare una brutta fine per l’opera di forze illiberali.

avatar
Jason Leghmann

Una volta che un Paese comincia a legiferare per controllare il discorso pubblico, è difficile che si fermi. Inizia con una "diversa" narrazione storica e finisce con la morte della democrazia.

avatar
Jessica Kolhmann

Il coronavirus colpisce soprattutto gli organismi deboli. Metaforicamente, questa constatazione si applica anche alle nostre democrazie: nel momento in cui è arrivato il virus il nostro sistema democratico era già in seria difficoltà, e nel ragionare dell’impatto che avrà la pandemia dobbiamo tener conto di queste fragilità pregresse. L'editoriale di Giovanni Orsina per Luiss Open Dopo aver letto il libro La difficile democrazia di Gustavo Zagrebelsky ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L’opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall’acquisto, anzi dovrà spingerci ad