Confini e frontiere. La moltiplicazione del lavoro nel mondo globale.pdf

Confini e frontiere. La moltiplicazione del lavoro nel mondo globale PDF

Sandro Mezzadra, Brett Neilson

In Europa, in Asia, nel Pacifico, nelle Americhe, i confini e le terre che li circondano sono oggi scenario di forti tensioni, di lotte violente e di tragedie umanitarie. Basta pensare alle morti, spesso senza nome, dei migranti che vanno in cerca di un futuro sfidando le acque del Mediterraneo o il deserto tra Messico e Stati Uniti. A dispetto dellopinione diffusa, i moderni processi di globalizzazione non hanno affatto creato un mondo senza barriere, e hanno anzi generato una vera moltiplicazione di confini. Di questa proliferazione il libro traccia lintricata mappa, indagando gli effetti che tale dinamica produce sul lavoro, sui movimenti migratori e sulla vita politica. Ne risultano nuove prospettive sulla crisi e sulla trasformazione dello stato-nazione, come pure una radicale ridefinizione dei concetti stessi di cittadinanza e sovranità.

3. Il modello del mondo 4. Il gorilla ammaestrato e la vacca sacra 5. Deriva dei continenti III. Frontiere del capitale 1. L'eterogeneità dello spazio globale 2. Capitalismo moderno e mercato mondiale 3. Genealogia della divisione internazionale del lavoro 4. Transizioni del capitalismo 5. La moltiplicazione del lavoro IV. Figure del lavoro 1 Compra Libro Confini e frontiere. La moltiplicazione del lavoro nel mondo globale di autori-vari edito da Il Mulino nella collana Saggi su Libreria Ariosto

1.54 MB Taille du fichier
8815251669 ISBN
Confini e frontiere. La moltiplicazione del lavoro nel mondo globale.pdf

Technik

PC et Mac

Lisez l'eBook immédiatement après l'avoir téléchargé via "Lire maintenant" dans votre navigateur ou avec le logiciel de lecture gratuit Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Pour tablettes et smartphones: notre application de lecture tolino gratuite

eBook Reader

Téléchargez l'eBook directement sur le lecteur dans la boutique www.immediatenews.it ou transférez-le avec le logiciel gratuit Sony READER FOR PC / Mac ou Adobe Digital Editions.

Reader

Après la synchronisation automatique, ouvrez le livre électronique sur le lecteur ou transférez-le manuellement sur votre appareil tolino à l'aide du logiciel gratuit Adobe Digital Editions.

Notes actuelles

avatar
Sofya Voigtuh

La moltiplicazione del lavoro nel mondo globale. Prefazione: I. La proliferazione dei confini. 1. Il mondo visto da un taxi: 2 ... Scopri Confini e frontiere. La moltiplicazione del lavoro nel mondo globale di Mezzadra, Sandro, Neilson, Brett: spedizione gratuita per i clienti Prime e per ...

avatar
Mattio Müllers

Il confine Lampedusa (Frontiera e palcoscenico). Questo libro ... Il primo obiettivo di questo lavoro è mettere in discussione la naturalezza con la quale si è.

avatar
Noels Schulzen

Get this from a library! Confini e frontiere : la moltiplicazione del lavoro nel mondo globale. [Sandro Mezzadra; Brett Neilson] di Stefano Rota – Ass. Transglobal Mercoledì 14, nella magica cornice della biblioteca di Sant’Agostino e di fronte a un folto e qualificato pubblico, Sandro Mezzadra e Brett Neilson hanno presentato il loro ultimo lavoro: Confini e Frontiere. La moltiplicazione del lavoro nel mondo globale. L’evento è stato organizzato dall’Istituto Svizzero, un’istituzione che svolge un […]

avatar
Jason Leghmann

Autore: Sandro Mezzadra Coautore: Brett Neilson: Titolo: Confini e frontiere Sottotitolo: La moltiplicazione del lavoro nel mondo globale: Edizione: il Mulino

avatar
Jessica Kolhmann

CONFINI E FRONTIERE LA MOLTIPLICAZIONE DEL LAVORO NEL MONDO GLOBALE mezzadra sandro; neilson bret Disponibilità: Normalmente disponibile in 5 giorni Attenzione: causa emergenza sanitaria sono possibili ritardi nelle spedizioni e nelle consegne. Confini e frontiere. La moltiplicazione del lavoro nel mondo globale: In Europa, in Asia, nel Pacifico, nelle Americhe, i confini e le terre che li circondano sono oggi scenario di forti tensioni, di lotte violente e di tragedie umanitarie.Basta pensare alle morti, spesso senza nome, dei migranti che vanno in cerca di un futuro sfidando le acque del Mediterraneo o il deserto tra Messico e